Disinfestazione api – Servizio attivo in tutta la Toscana

Disinfestazione api

Hai necessità di un servizio di disinfestazione api per la tua abitazione, il tuo giardino o la tua proprietà?

Se stai cercando dei veri professionisti sulla disinfestazione api puoi richiedere un nostro pronto intervento o il sopralluogo di un nostro tecnico esperto.

Contattaci con fiducia al 334.2009929, oppure su Whatsapp al 391.4365162 ed esamineremo il tuo caso per comprendere al meglio la situazione ed adottare le giuste soluzioni.

Il nostro servizio disinfestazione api ti offre la possibilità di non pensarci più. Affidati a noi e alla nostra esperienza, siamo professionisti del settore da tempo e sapremo come risolvere un’infestazione nel migliore dei modi.

Sicuramente non è un’operazione da fare a cuor leggero, né tanto meno è possibile improvvisare. Infatti le conseguenze del tentativo di rimozione di alveari da parte di personale non specializzato può portare a conseguenze molto spiacevoli. Purtroppo le problematiche in seguito alla puntura o ad un morso di questi insetti sono alquanto preoccupanti. Ci sono delle cose che infatti è bene che tu sappia in merito.

 

Rimozione alveare

 5 cose IMPORTANTI da sapere sulle api

  • 1 – Se vieni punto da un’ape tieni presente che il pungiglione è seghettato e quindi resta nella sede della puntura. Urge estrarlo nel più breve tempo possibile perché ciò limita la dose iniettata. Aiutarsi con una punta smussa (anche l’unghia) con un movimento dal basso verso l’alto senza ricorrere a pinze o schiacciarlo tra le dita poiché il sacco velenifero alla base del pungiglione potrebbe iniettare ulteriore veleno. Applicare, quindi, del ghiaccio.
  • 2 – I fattori che incidono sull’aggressività delle api sono: odori intesi come quelli di un profumo, colori scuri nei vestiti, movimenti bruschi o rumori secchi quando ci ronzano intorno. Rammenta che i giorni ventosi ti espongono di più a contatto con loro perché vengono abbassati i corridoi di volo.
  • 3 – Qualora la reazione durasse più di 24 ore e con un diametro maggiore di 10 centimetri, è meglio sottoporsi ad una visita allergologica. Questa servirà a comprendere se si è allergici al veleno di imenotteri. Ricorda che è importante eseguire le prove allergiche non prima di 3-4 settimane dalla reazione stessa, per evitare false negatività.
  • 4 – In caso di shock anafilattico resta calmo e contatta il pronto soccorso. Se hai con te l’adrenalina auto-iniettabile usala osservando le prescrizioni del medico, ricordati in ogni caso di allertare il 118 per proseguire effettuare le cure del caso.
  • 5 – Anche chi sta seguendo l’Immunoterapia Allergene-Specifica (vaccino antiallergico) al veleno di imenotteri deve portare con se l’adrenalina auto-iniettabile. Sono due presidi che “lavorano” insieme, l’adrenalina in caso di shock mentre l’immunoterapia per desensibilizzare il paziente allergico nel lungo periodo. Per la maggior parte delle persone le lesioni inflitte dalle api sono solo una seccatura. Invece per altri possono essere pericolose per la vita.
  •  

    Disinfesta la tua proprietà, proteggi la tua famiglia

    Per proteggere te stesso e la tua famiglia dagli attacchi delle api puoi rivolgerti alla nostra azienda. Un esperto si recherà a casa tua per eseguire una disinfestazione ad hoc, cosicché tu possa dormire sonni tranquilli.

    Siamo operativi con il nostro servizio disinfestazione api 24 ore su 24 tutto l’anno, giorni festivi compresi, in tutti i comuni della Toscana:

    Contattaci al 334.2009929, oppure su Whatsapp al 391.4365162